Il fabbricato, a forma di T, è costituito da una parte con tetto a falde dove è ubicata la zona living dell’abitazione a cui, ad una quota di - 3 metri circa si lega un volume con tetto piano, che funge da solarium per il piano superiore e dove è prevista la zona notte. La testa terminale di tutto il sistema, è un corpo rettangolare vetrato e schermato da brise soleil, all’interno del quale è previsto un pensatoio con un piccolo servizio igienico.
A quota - 3 metri, nel lato nord, parallelamente al lato lungo della zona notte, è previsto un orto concluso, all’interno del quale verranno impiantati alberi da frutta.
A quota + 0,00, è pensato un giardino di agrumi circondato da muri di altezza non superiore a 1,60 metri che contribuiscono a dare compattezza a tutto il sistema.
Formalmente il progetto si esplicita in elementi riconducibili a volumi “puri” che, “legati” tra loro da un sistema di muri, acquistano “complessità”; dall’organicità del complesso si generano una serie di spazialità “intime” dove gli elementi del paesaggio vengono “selezionati”.
Dal punto di vista funzionale al piano superiore è prevista la zona living e la cucina mentre, il piano inferiore sarà destinato alla zona notte e alla zona fitness. Nella parte completamente interrata verrà ricavato un deposito .
I due piani sono in relazione visiva da una doppia altezza alla quale si aggancia una scala di collegamento.

Titolo

Casa SS

Progettista

Gaetano Gulino, Santi Albanese

Luogo

Menfi, c.da Gurra

Anno

2011

Categoria

Progetto in fase di realizzazione

Tipologia

Residenza