Il progetto in questione ha preso le mosse da una lettura del sistema urbano in cui il lotto è ubicato.
Il fabbricato dovrà sorgere in un cortile di via della Vittoria, asse principale e via più importante di Menfi.
Il lotto in oggetto prospetta, all’interno di uno splendido cortile all’interno del quale si istituiscono rapporti con porzioni di paesaggio circoscritte al cielo e alla vegetazione interna; Il fabbricato in progetto, che si comporrà di 3  elevazioni fuori terra, oltre lo stenditoio, avrà una pianta di forma rettangolare.
L’edificio, di matrice contemporanea, denuncia un "linguaggio" di natura "purista che tuttavia, attraverso l’uso di bucature e materiali tipici della tradizione si lega all’architettura del centro storico menfitano.
Dal punto di vista dei volumi, la facciata del fabbricato può essere divisa in due parti che, per via dei della complessità spaziale interna (i livelli interni sono sfalsati), sono trattate in maniera diversa dal punto di vista “materico”;
 La parte sud-est, è intonacata e le “bucature rettangolari hanno rapporto di 1/3, unico elemento di discontinuità è un piccolo balconcino tenuto da travi in ferro;
Nella parte sud ovest la parete, rivestita in lamiera auto-arrugginente si “accartoccia” su se stessa e, nella sua complessità, genera uno “sfondamento” della facciata che viene incorniciato dal rivestimento in tufo delle pareti laterali.
Dal punto di vista funzionale il fabbricato è stato diviso per livelli:
al piano terra avrà la zona living;
il primo piano sarà destinato alla cucina-pranzo e ad una camera da letto ed un servizio igienico;
nel secondo piano avranno sede un deposito e un bagno.
La copertura sarà piana nella parte sud est mentre, nella parte sud ovest sarà ad unica falda.

Titolo

Casa BN

Progettista

Gaetano Gulino, Santi Albanese

Strutture

Ing. Vincenzo Albanese

Luogo

Menfi (AG)

Anno

2011

Categoria

Progetto in fase di realizzazione

Tipologia

Residenza